Diventare imprenditore agricolo professionale (IAP)

Diventare imprenditore agricolo professionale (IAP)

La qualifica di Imprenditore Agricolo Professionale (IAP) (art.1 del Decreto legislativo 29/03/2004, n. 99) può essere riconosciuta all'imprenditore che svolge attività agricola in qualità di:

  • titolare di impresa agricola 
  • coadiuvante in forma stabile e permanente in impresa agricola
  • socio di società agricola.
Requisiti soggettivi

Il richiedente deve essere in possesso dei seguenti requisiti:

  • ha adeguate conoscenze professionali (requisito della professionalità)
  • dedica all’attività suddetta almeno il 50% del proprio tempo di lavoro complessivo (requisito del tempo dedicato)
  • ricava dalla medesima attività almeno il 50% del proprio reddito globale da lavoro (requisito del reddito ricavato).

Nel caso di attività svolte in zone svantaggiate la percentuale è ridotta al 25%.

Il riconoscimento può essere esteso anche alle società agricole.

Servizi

Per presentare la pratica accedi al servizio che ti interessa

Puoi trovare questa pagina in

Aree tematiche: Lavoro
Ultimo aggiornamento: 29/07/2019 10:15.54