Chiedere la concessione del contributo per il sostegno agli inquilini morosi

Chiedere la concessione del contributo per il sostegno agli inquilini morosi

Il moroso incolpevole è l'inquilino che si trova in situazione di sopravvenuta impossibilità a provvedere al pagamento del canone di locazione per la perdita o consistente riduzione della capacità reddituale del nucleo familiare.

Le procedure finalizzate ad individuare gli inquilini morosi incolpevoli in possesso dei requisiti per accedere ai contributi messi a disposizione dalla Regione Lazio secondo le disposizioni aggiornate alla DGR n.409 del 25 giugno 2021 sono indicate nel bando approvato con Determinazione Dirigenziale n, 47 del 18/01/2022. Il bando è pubblicato con modalità di "bando aperto" al fine di ricevere e valutare le domande di contributo dei soggetti richiedenti e consentire l'accesso ai contributi in qualsiasi periodo nel quale è attiva la gestione dell'annualità del fondo, fino ad esaurimento delle risorse erogate dalla Regione Lazio.

Il richiedente (moroso incolpevole) in possesso dei requisiti presenta la domanda e la documentazione da allegare , secondo quanto indicato dal bando. Le domande devono essere compilate unicamente sull'apposito modello approvato con il suddetto provvedimento comunale"

Servizi

Per presentare la pratica accedi al servizio che ti interessa

Puoi trovare questa pagina in

Aree tematiche: Famiglia Salute
Sezioni: Servizi sociali
Ultimo aggiornamento: 20/01/2022 15:20.10