Chiedere la concessione del contributo per il trasporto scolastico di alunni disabili

Chiedere la concessione del contributo per il trasporto scolastico di alunni disabili

Il contributo riguarda le spese da sostenere per il trasporto dalla propria abitazione alla sede scolastica.

Le spese sono rimborsabili fino ad un massimo di 2.500,00  annui per utente, e per massimo Km 30 di percorso tra andata e ritorno (0,40  a Km) ed, in base al numero dei giorni di presenza a scuola, certificati dall’Istituto di riferimento.

L’erogazione dei contributi è subordinata al trasferimento del finanziamento regionale e rimarrà aperta fino all’esaurimento dei fondi.

Requisiti soggettivi

Possono accedere al contributo gli studenti con i seguenti requisiti:

  • risiedere nel Comune in cui viene presentata la domanda
  • frequentare Istituti di istruzione secondaria di II grado, statali, paritari o a percorsi triennali finalizzati all'assolvimento del diritto dovere nell'istruzione e formazione professionale ai sensi dell'art. 28 del Decreto legislativo 17/10/2005, n. 226
  • avere una certificazione di disabilità e di diagnosi funzionale nella quale sia esplicitata la necessità di trasporto rilasciata dall'ASL competente.

Servizi

Per presentare la pratica accedi al servizio che ti interessa

Puoi trovare questa pagina in

Sezioni: Servizi sociali
Ultimo aggiornamento: 29/07/2019 10:12.41